Nuoto gestanti e piccolissimi

Un corso dedicato a tutte le donne che stanno vivendo l’attesa di un figlio e che vogliono continuare a sentirsi bene con il proprio corpo, nel totale rispetto di se stesse e del loro piccolo.

L’attività fisica praticata nell’ambiente acquatico permette alla donna in gravidanza di alleviare il senso di pesantezza causato dalla stasi venosa, migliorare l’apprendimento delle tecniche di respirazione, ridurre al minimo la possibilità di eventi traumatici.
Il corso abbina nuotate a ritmo blando, esercizi di ginnastica in acqua, esercizi di stretching, respirazione e rilassamento.

Quando cominciare:
l’attività in acqua può iniziare dopo il terzo mese di gestazione.

Cosa occorre:
1) certificato medico del ginecologo
2) recapiti telefonici di un familiare o del proprio ginecologo.

NUOTO BEBE’
il corso non è un vero e proprio corso di nuoto, ma una occasione per passare del tempo in acqua con il proprio piccolo, giocando e divertendosi insieme. L’acqua da la possibilità ai bambini di muoversi più che sulla terra ferma, cotribuendo ad un armonico sviluppo del corpo. Non ci sono controindicazioni a patto che al bambino e al genitore piaccia stare in acqua.

Quando cominciare:
I bambini possono iniziare l’attività in acqua dopo la cicatrizzazione dell’ombelico.

Cosa occorre:
pannolino e costume contenitivo.

Gli istruttori

Conosci gli istruttori

Giulia Lucchesi

DISCIPLINE:
Scuola nuoto e perfezionamento Istruttore fin I livello, Istruttore acquaticità neonatale Aquatime-Education

Maria Palumbo

DISCIPLINE:
Nuoto Gestanti e piccolissimi

Laura Tadiotto

Discipline:
Nuoto gestanti e piccolissimi. Istruttore nuoto II livello FIN

DOVE

Tutte le sedi dove puoi fare questa disciplina